(IN) Netweek

VARESE

Campionati regionali arco nudo 2016: successi per le società  del territorio jfpasufpoasupfo apofu paosuifpoasu fpoasui fpoauspfou apfupaofu paof uoa

Share

La Lombardia è da sempre la realtà arcieristica più importante per iscritti e risultati in tutta Italia, basti pensare che nel nostro territorio si contano oltre 3.900 tesserati, pari al 20% circa a livello nazionale. Il Varesotto è una realtà estremamente attiva in questo senso, sia per numero di iscritti (con varie società che si sono alternate tra le prime 10 in Italia a partire dalla Compagnia Arcieri Monica per arrivare agli Arcieri Tre Torri) e risultati, che hanno portato molti atleti del territorio a vestire la maglia azzurra in varie occasioni. I molti iscritti presenti e la voglia di dare l’opportunità a tutti gli aventi diritto di poter partecipare e gareggiare ad armi pari ha portato, quest’anno, alla decisione di organizzare i Campionati regionali per le 3 canoniche divisioni (arco nudo, olimpico e compound) in 3 luoghi differenti, seppur nello stesso weekend. Così, il centro sportivo G. Scirea di Solaro ha ospitato «Campionati regionali arco nudo 2016», ai quali hanno preso parte pochi atleti varesotti (5 su 96), ma decisamente buoni, visto il bottino di medaglie ottenuto (2 titoli di classe e 2 argenti, oltre a due secondi posti assoluti). Spiccano, infatti, a livello di classifica di classe, le due attese vittorie di Daniele Scandroglio (C.A.M. - Compagnia Arcieri Monica, 532) e Salvatore Marraro (Arcieri Tre Torri, Cardano al Campo, 538), rispettivamente, nelle categorie senior e master, a cui si aggiunge l’argento di Elisabetta Ferrario (C.A.M., 415) tra le seniores femminili, mentre tra le più mature troviamo, al secondo posto, Antonietta Bovi (A3T, 461), seguita dall’altra atleta cardanese, Isabella Salmoirago (458), giunta terza. Bene anche gli altri arcieri in gara, tutti nella categoria master maschili, con il 9° posto di Roberto Zermian (Arcieri Tre Torri, 508), il 10° di Silvano Nicoletti (501) ed il 23° di Giorgio Soffritti (459), entrambi degli Arcieri Castiglione Olona. Si aggiudica, quindi, il match la società degli Arcieri Tre Torri, che batte la Compagnia Arcieri Monica per una medaglia di classe individuale in più (grazie al terzo posto di Isabella Salmoirago), rispetto alla società gallaratese.

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 22 Gennaio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.