(IN) Netweek

CAIRATE

Aveva ridotto la moglie a schiava di tutta la famiglia

Share

Hanno segregato in casa e schiavizzato una ragazza di 23 anni: sei pakistani, appartenenti al medesimo nucleo famigliare, sono stati arrestati lunedì dai carabinieri della compagnia di Busto Arsizio. La famiglia (ora residente a Cassano Magnago) viveva fino un anno e mezzo fa a Cairate, in una palazzina sullo stradone poco fuori dal centro, dove ancora oggi abitano alcuni dei sei parenti arrestati per riduzione in schiavitù e violenza privata aggravata. Per oltre quattro anni, dal 2011 al 2015, i sei arrestati avrebbero segregato in casa una loro giovane connazionale che, dopo il matrimonio, si è ritrovata in un vero incubo. Ampio servizio su La Settimana in edicola e on line da venerdì 26 febbraio.

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 26 Febbraio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.