(IN) Netweek

MOZZATE

Parroco picchiato da chi ha sempre aiutato

Share

Picchia don Luigi Alberio pretendendo 20 euro e, in evidente stato di ebbrezza, gli urla più volte «bastardo» e gli sputa in faccia. Poi torna al bar  «Il Sogno» dove continua a urlare e minacciare e dove viene arrestato dal maresciallo dei carabinieri Roberto Solazzo che, nel tentativo di calmarlo, rimane ferito ad una mano. Dopo una notte in cella, martedì mattina Najib Abdellatif, un 44enne originario del Marocco, è stato  processato per direttissima al Tribunale di Como, dove, di fronte al giudice Cristian Mariani, ha patteggiato 6 mesi di carcere. Ora è detenuto al Bassone. Ampio servizio su La Settimana in edicola e on line da venerdì 5 febbraio.

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 04 Febbraio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.