(IN) Netweek

VARESE

Fiamme Gialle varesine in campo per la tutela del «Made in Italy»

Share

Lotta alla contraffazione, sicurezza dei prodotti e tutela del «Made in Italy». Vanno in questa direzione i controlli delle Fiamme Gialle varesine in queste ultime settimane. Nell’ultimo periodo sono stati infatti sequestrati oltre 400.000 articoli e denunciati 18 soggetti all’Autorità Giudiziaria. I militari dei Reparti della Guardia di Finanza, in attuazione del «Dispositivo Operativo» messo a punto dal Comando Provinciale, hanno intensificato i controlli in materia di contraffazione, a tutela del «Made in Italy», con particolare attenzione alla sicurezza dei prodotti e dei consumatori. Le attività portate a termine dalle Fiamme Gialle varesine hanno interessato specifici settori merceologici, con particolare riguardo alla filiera dei beni di consumo. In questo campo sono stati sottoposti a sequestro circa 300.000 articoli recanti marchiature «CE» non conformi alla normativa vigente, con marchi e loghi tali da indurre il consumatore in errore circa la reale origine della merce. Sono stati implementati i controlli negli esercizi commerciali dediti alla vendita di materiali di elettronica e soprattutto dei giocattoli. Oltre 5.000 articoli sono stati sottoposti a sequestro perché risultati non sicuri e sprovvisti dei requisiti minimi sulla sicurezza. Duro colpo anche nel settore della moda: circa 100.000 articoli sottoposti a sequestro per contraffazione e in violazione alla normativa a tutela del «Made in Italy». In sintesi, nell’ultimo periodo i militari della Guardia di Finanza di Varese hanno effettuato circa 40 interventi che sono stati eseguiti su tutto il territorio della Provincia di Varese. Sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria 18 persone per ipotesi di reato relative alla contraffazione e alla frode in commercio. Sono state effettuate 19 segnalazioni di carattere amministrativo agli Uffici competenti. Sono state quattro le maxi sanzioni amministrative comminate per le violazioni concernenti la responsabilità amministrativa delle società e degli Enti. «I numeri sopra evidenziati danno, da un lato il senso della pericolosità dei vari fenomeni presenti nell’ambito del territorio provinciale, ma assicurano, per contro, come sia costante l’opera di controllo messa in campo dalle Fiamme Gialle varesine», commentano dal Comando Provinciale.

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 01 Aprile 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.