(IN) Netweek

VARESE

A Lugano premio alla carriera al campioni di ciclismo Ivan Basso

Share

Il premio alla carriera che anticipa di un giorno il Gran Premio Città di Lugano è voluto dal Velo Club Lugano e dal gruppo «I 30 Saggi? Arrotini». Quest’anno questa iniziativa giunta alla quinta edizione si arricchisce di un nome importante: Ivan Basso. Nell’albo d’oro di questo particolare riconoscimento quello del campione varesino segue quelli di Tony Rominger, Rubens Bertogliati, Stefano Garzelli e Paolo Bettini. Il varesino di Cassano Magnago è all’inizio della sua alla prima stagione da ex e riceverà il premio sabato 27 febbraio , alla vigilia del 70° Gran Premio Città di Lugano. «Conosco Ivan da quand’era un ragazzino - afferma l’organizzatore Elio Calcagni – ha la stessa età di mio figlio Patrick e spesse volte si sono trovati in gara sulle strade del varesotto. Poi entrambi sono giunti al professionismo e ho provato una grande soddisfazione nel 2011 quando Ivan si è imposto nel Gran Premio Città di Lugano».

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 22 Gennaio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.