(IN) Netweek

VARESE

“Evidenze nel trattamento delle patologie tromboemboliche e delle patologie emorragiche”

Share

“Evidenze nel trattamento delle patologie tromboemboliche e delle patologie emorragiche” è il Convegno organizzato da Elleventi che si terrà a Varese il 10 e l’11 marzo presso Sala Granero- Porati presso Via Dunant, 3. Ad aprire l’evento il Professor Walter Ageno dell’Università degli Studi dell'Insubria. Due intense giornate dedicate alla medicina, al Tromboembolismo e alle evidenze nel trattamento di questa patologia.  Tante le sessioni in cui saranno affrontate varie tematiche relative all’argomento. La giornata del 10 marzo sarà dedicata a come trattare i pazienti complessi con trombosi venose, gli anticoagulanti orali diretti ed in particolare la sicurezza nelle popolazioni fragili ed altre informazioni dalla pratica clinica. In dettaglio tra gli argomenti considerati: La sindrome da anticorpi antifosfolipidi e la fibrillazione atriale. La giornata dell’11 marzo invece, sara’ caratterizzata da tematiche quali: diagnosi e terapia delle patologie emorragiche, e come trattare il paziente con trombosi superficiali e distali; l’Approccio terapeutico al paziente con malattia di von Willebrand, e la gestione del paziente con emofilia acquisita. Ad arricchire l’evento anche alcune Letture, tra cui una in particolare riguardante le nuove aree di ricerca per i farmaci anticoagulanti orali diretti. Il Convegno è stato inserito nel Piano Formativo 2016 per la Formazione Continua in Medicina (ECM), ottenendo 9 crediti. Da non dimenticare infine, il contributo degli Sponsor Aspen, Baxalta, Bayer, Boehringer Ingelheim, Bristol-Myers Squibb, Pfizer, Dasit,  Daiichi-Sankyo, Novonordisk, Sanofi, Siemens, Sigmatau,   Stago,Werfen, per la realizzazione dell’evento.

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:ces

Pubblicato il: 08 Marzo 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.