(IN) Netweek

VARESE

Forza Nuova: al via anche a Varese le passeggiate per la sicurezza

Share

Con Forza Nuova passeggiate della sicurezza per la città. Nei giorni scorsi il Movimento ha dato il via alle note Passeggiate per la Sicurezza. Russo Federico, responsabile provinciale, spiega: «In Città abbiamo svolto già due uscite serali: durante la prima di giovedì 17 marzo ci siamo interessati principalmente al quartiere di Biumo con particolare attenzione alla zona del parchetto, recente teatro di un’aggressione, e allo stabile ex Enel di Via Dalmazia da tempo occupato continuativamente da gruppi di immigrati mentre ieri sera, giovedì 24 marzo, partendo dal benzinaio posto all’incrocio Viale Belforte/Viale Valganna abbiamo percorso un lungo itinerario giungendo fino alle stazioni ferroviarie e percorrendo, in ritorno, parte del centro (nello specifico le vie battute: via Dalmazia, via Merini, via Cairoli, via Carcano, viale Milano, via Morosini, via Cavour, via Dandolo, via De Cristoforis, Piazzale Kennedy)». Durante il tragitto i volontari e alcuni cittadini, hanno realizzato decine di scatti fotografici tramite il quale è stato realizzato un album intitolato #Varese. Passeggiate per la sicurezza (visualizzabile per intero alla pagina facebook FN Provincia di Varese / Altomilanese), hanno segnato il passaggio con decine di volantini informativi tenendosi inoltre pronti ad allertare le Autorità in caso di episodi criminosi. «In merito a quanto raccolto e documentato non possiamo far altro che denunciare che le occupazioni nello stabile ex Enel di Via Dalmazia non solo continuano indisturbate ma sono aumentate - continua - Agli “storici” occupanti magrebini si è aggiunto un gruppo di asiatici: via vai a ogni ora del giorno e della notte, trambusto, scambio e consumo di sostanze stupefacenti, immondizia ovunque che attira fra l’altro colonie di topi, donne importunate alla fermata dell’autobus… è ora di dire basta! Le Istituzioni intervengano definitivamente. Altre situazioni di criticità si sono incontrate all’altezza del posteggio del supermercato Carrefour, aperto anche a tarda ora, situato di fronte alla stazione ferroviaria Fn frequentato da balordi, che ubriachi nell’azzuffarsi disseminano l’intera area e le vie limitrofe di pericolosi e fastidiosi cocci di bottiglie. Siamo orgogliosi di questo progetto». L’obiettivo è convincere, coinvolgere la cittadinanza nel rendersi protagonista di una partecipazione popolare attiva costante, efficace ove stato, istituzioni, politica risultano latitanti».

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 01 Aprile 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.