(IN) Netweek

VARESE

Atmosfere iberiche sul palco dell’Università  dell’Insubria

Share

Atmosfere spagnole riscalderanno il palco di via Ravasi nel prossimo appuntamento della Stagione Concertistica di Ateneo, la rassegna musicale che l’Università degli Studi dell’Insubria offre ormai da quindici anni alla cittadinanza. Il concerto «La Canzone Spagnola e la Zarzuela» è in programma per oggi, venerdì, alle nell’Aula Magna di via Ravasi 2. Come sempre l’ingresso è libero. Il programma della serata è un viaggio attraverso la musica spagnola, con il duo che presenterà al pubblico alcuni estratti dai cicli di musica da camera più importanti per questa formazione, accennando anche a un genere minore, la Zarzuela. La voce cantata sarà ancora protagonista, questa volta al femminile: il soprano Eugenia Boix e la pianista Anna Ferrer offriranno un programma ricco di sfumature e suggestioni popolari spagnole, tra canzoni e zarzuelas dei compositori iberici più celebrati: Enrique Granados, Federico Mompou, Joaquín Turina, Manuel de Falla, Pablo Luna e Federico Moreno Torroba. Il 25 marzo sarà il turno del Quartetto Marinetti, con un pirotecnico programma intitolato «Virtuosi all’Opera» comprendente una Fantasia sul Rigoletto di Verdi, la trascrizione di Hummel della Sinfonia «Linzer» di Mozart, un trio di Donizetti e il travolgente «Duettino americanino» di Doppler.

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 19 Febbraio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.