(IN) Netweek

VARESE

Nona edizione di «Va sul palco» Torna il concorso musicale per band emergenti e solisti Il 6 febbraio serata finale, durante la quale si sfideranno le tre band in lizza per il premio della giuria tecnica: la produzione e promozione di un album

Share

Il Comune di Varese e la Cooperativa Sociale NaturArt in collaborazione con la casa discografica Ghost Records e il Centro di Formazione Musicale di Barasso sono giunti al termine della nona edizione di «Va sul Palco», concorso musicale per band emergenti, solisti e progetti musicali con repertorio originale del territorio nazionale e del Canton Ticino. L’iniziativa rientra all’interno del progetto Notturno Giovani, promosso dall’Assessorato a Famiglia, Persona e Università del Comune di Varese ed è parte del network culturale Convergenze, quest’ultimo realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo e con il sostegno di Coop Lombardia, main sponsor di questa edizione del contest. Il concorso si è svolto in quattro serate (12 dicembre 2015, 19 dicembre 2015, 9 gennaio 2016, 16 gennaio 2016) alle Cantine Coopuf di via De Cristoforis a Varese e ha visto l’esibizione di dodici band da tutta Italia: Ku.Da (Novara), Daniele Isola (Milano), Moplen (Padova), Barack (Bodio Lomnago – VA), Bosco (Roma), Wicked Expectation (Torino), [0039] (Gorla Maggiore – VA), Francesco Romano (Busto Arsizio – VA), Feat. Esserelà (Bologna), Plunk Extend (Milano), Bman (Gallarate – VA), P-Flash (Domodossola).

I TRE FINALISTI DEL PREMIO DELLA GIURIA TECNICA

Il 6 febbraio si terrà la serata finale, durante la quale si sfideranno le tre band in lizza per il premio della giuria tecnica (produzione e promozione di un album).

I nomi delle tre band finaliste: Ku.Da (Novara), Moplen (Padova) e Feat. Esserelà (Bologna). Ai tre gruppi sarà richiesta un’esibizione live con caratteristiche originali, attraverso l’introduzione di elementi differenti rispetto all’esibizione delle quattro serate di concorso (uso di proiezioni video, incursione di special guest sul palco, etc.).

Grazie alla collaborazione con Coop Lombardia, main sponsor di quest’anno, i tre finalisti regaleranno un «assaggio» del loro live tra le corsie del supermercato Coop di Varese. Tutti coloro che andranno a fare la spesa sabato 6 febbraio dalle 11 alle 13 alla Coop di Via Daverio a Varese, avranno la possibilità di vedere le tre band finaliste in concerto. Sarà un «assaggio» in tutti i sensi: ci sarà un piccolo buffet a marchio Coop a disposizione per tutti i partecipanti.

GLI OSPITI

DELLA SERATA FINALE

Durante la serata finale ci sarà anche la postazione web radio di NeverWas Radio, la web radio dell’associazione Smart. I ragazzi intervisteranno le band in concorso. Le interviste saranno disponibili su http://www.associazionesmart.it.

Ci saranno, inoltre, gli operatori dell’unità mobile Discobus che durante la serata realizzeranno etilometri gratuiti e forniranno materiale informativo sulla guida sicura, guidatore designato e uso di sostanze. La giuria tecnica, composta da referenti della casa discografica Ghost Records, del Centro di Formazione Musicale di Barasso, dagli educatori della cooperativa sociale Naturart e dagli operatori del Comune di Varese, sarà affiancata da un giurato speciale invitato per la serata finale.

Leggi tutte le notizie su "Varese7"
Edizione digitale

Autore:pil

Pubblicato il: 05 Febbraio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.